L’Italia vince anche i Mondiali di Apnea, impresa di Alessia Zecchini

La romana Alessia Zecchini è la nuova campionessa mondiale di apnea in assetto costante senza attrezzi con la profondità di – 69,00 m.

Alessia Zecchini, pluriprimatista mondiale in sei discipline dell’immersione in apnea, campionessa europea indoor nel 2019 e campionessa del mondo outdoor sempre nello stesso anno, pochi giorni fa in Turchia, a Kas, ha vinto la medaglia nei Mondiali di Apnea. Un’impresa quella di Alessia che ha vinto nell’assetto costante senza attrezzi con la profondità di 69 metri in 2’58”, vittoria che porta a 38 i titoli mondiali in carriera. Oltre al magnifico oro, Alessia porta a casa un argento in apnea ad assetto costante con bipinne ed un Record del Mondo durato però solo un giorno.

L’atleta romana nella terza giornata di gare del Mondiale di Apnea Outdoor dopo essersi laureata campionessa mondiale ha detto:

É stato durissimo da accettare il fatto di non poter disputare il Mondiale di Free Immersion. Scalpitavo dalla voglia di tuffarmi di nuovo e adesso voglio godermi questa medaglia d’oro, per la quale ringrazio il mio allenatore outdoor, Gianfranco Concas, e il Direttore Tecnico della squadra nazionale, Michele Tomasi, i quali mi hanno trasmesso una grande tranquillità, facendomi capire cosa dover fare e come farlo al meglio. E questo per me è stato essenziale. La dichiarazione di oggi è il frutto di tutta una serie di fattori. 69,00 m è per me una profondità estremamente importante, in quanto è la stessa che ho conseguito in occasione dell’ultimo tuffo che ho fatto con Stephen Keenan, nel 2017. Un tuffo meraviglioso, il mio personal best dell’epoca. Quindi, questa medaglia ha un significato enorme per me”.

Hanno completato il podio l’ucraina Nataliia Zharkova, argento con – 67,00 m, e il duo costituito dalla croata Mirela Kardasevic e dall’ungherese Fatima Korok, terze a pari merito con – 63,00 m.

Mentre sui suoi canali social con tutta la gioia possibile la campionessa del mondo ha voluto ringraziare tutti quelli che l’hanno aiutata nel suo percorso, tutti i suoi follower che le hanno dimostrato l’amore ed il supporto che negli ultimi giorni la ha aiutata a ottenere non solo risultati sportivi stupendi, ma anche a superare momenti personali di grande sconforto e delusione.

Sarà possibile incontrare virtualmente Alessia insieme agli altri Green Heroes, giovedì 14 Ottobre in diretta Facebook sullla pagina @EIS.sport.team, Alessia Zecchini ed i suoi compagni terranno una tavola rotonda all’interno del Festival dello sviluppo sostenibile 2021 per parlare di sport ed ambiente!!