FAUSTO DESALU

Fausto Desalu (Casalmaggiore, 19 febbraio 1994) è un campione olimpico di atletica, specialità 200mt e 4X100mt.

Di origini nigeriane, è cresciuto in provincia di Mantova, ottenendo la cittadinanza italiana al raggiungimento della maggiore età. Ha iniziato ha praticare atletica nel 2007 nella società sportiva di Casalmaggiore, dove hanno subito intuito le sue doti di velocista.

Nel 2011 ha vinto i Campionati Italiani Allievi nei 60 metri a ostacoli indoor, stabilendo il record i categoria (7″86).

È sui 200mt però che si è sempre espresso meglio, tanto che dal 2018 è diventato il secondo italiano all time sulla distanza, dietro solo al leggendario Pietro Mennea.

Dall’estate 2018 si allena a Parma e da allora ha registrato risultati sempre più incoraggianti, fino alla consacrazione col titolo olimpico nella staffetta 4×100 a Tokyo2020: terzo frazionista nel quartetto, Filippo Tortuha dichiarato di sognare ancora il suo urlo nella zona di cambio.

Attualmente è 14esimo nel ranking mondiale dei 200mt.

La sua è una storia di riscatto e determinazione, viziata dalla scelta del padre di abbandonare lui e sua madre quando aveva solo 2 anni. Ha sempre dovuto contare sul suo desiderio di affermarsi e sul suo talento. E nient’altro.

Oggi può dire di avercela fatta, ma non è ancora sazio: nel mirino ha il record di Mennea ed un oro olimpico da difendere!

"La determinazione non rende le cose facili, le rende possibili"