Alessandro Fabian

Alessandro Fabian (Padova, 7 gennaio 1988) è il più forte triatleta italiano di sempre.

Partito da bambino col nuoto è gradualmente passato all’aquathlon (disciplina sportiva che comprende nuoto e corsa), al duathlon (dove ha vinto un titolo Europeo e un titolo Mondiale Under23) e, infine, al triathlon, disciplina che lo ha visto vincere diversi titoli italiani assoluti dal 2006 in poi.

Entrato stabilmente nell’èlite del triathlon internazionale, Alessandro ha continuato a misurarsi con i più forti triatleti per raggiungere il sogno olimpico.

A Londra 2012 è giunto al decimo posto, risultato mai raggiunto da un italiano. Alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, invece, dopo una gara all’attacco, Alessandro ha chiuso al 14esimo posto. Il nuovo obiettivo è già fissato: Tokyo2020!

Nonostante le 30 e più ore d’allenamento settimanale, nella sua vita c’è tempo per molte passioni come l’attenzione per l’ambiente: congedato dal Gruppo Sportivo Carabinieri ha fondato una squadra, la «Elements», impegnata a pari livello a formare gli atleti e a sensibilizzare le persone all’importanza dell’ecosostenibilità.

"Mi metto sempre al servizio di chi intende impegnarsi per creare una società più equa e sostenibile"