JESSICA MACAULAY ENTRA NEL TEAM EIS

EIS accoglie Jessica Macaulay, cliff diver americana di origini inglesi. Con l’ingresso della giovane Texana salgono a tre i tuffatori dalle grandi altezze presenti nel team.

Jessica MacaulayJessica Macaulay ha iniziato a tuffarsi all’età di nove anni, dalla piattaforma da 10mt. A 22 anni ha scoperto le grandi altezze e da allora ha iniziato a girare il mondo facendo spettacoli. Il suo esordio dai 20mt fu proprio durante uno spettacolo a New York.

Negli ultimi anni, “Jesse” ha lavorato per un circo in Cina e si è esibita per 10 mesi su una nave da crociera. Nel 2017 è stata invitata come wild card alla sua prima gara di cliff diving: si trattava della tappa del Red Bull Cliff World Series in Portogallo, dove ha raggiunto inaspettatamente il sesto posto.

Nel 2018 Jessica Macaulay è stata invitata da Red Bull per la gara in Texas, dove vive da sempre, e si è classificata seconda grazie ad un nuovo tipo di tuffo, il “return of the triple pike”, che le ha permesso di battere il record di punteggio per un singolo tuffo di una donna.

La stagione 2018 di Alessandra Macaulay è stata incredibile: oltre a strappare il titolo di “permanent diver” della Red Bull Cliff Diving World Series 2019, alla sua prima partecipazione alla Coppa del Mondo FINA è arrivata 4a.